Torgnon: come arrivare e cosa vedere nel centro turistico valdostano

Torgnon è un Paese molto adatto per chi desidera far trascorre un weekend (o in generale il periodo invernale) ai propri bambini. Il centro turistico valdostano è dotato di impianti sciistici molto organizzati e attrezzati, caratteristiche indispensabili per le famiglie. Vediamo più nel dettaglio cosa vedere a Torgnon e perché è uno dei centri più frequentati dai bambini.

Indice contenuti

Cosa fare a Torgnon

A circa 1500 metri di altitudine, immerso Valtournenche, questa affascinante località rappresenta una valida soluzione per trascorrere il periodo invernale anche in virtù della favorevole posizione e dell’incantevole vista sul Monte Cervino. Chiamato anche il Paese del sole, per via appunto della sua posizione molto suggestiva, Torgnon vanta circa 25 km di piste divise in 7 rosse, 2 blu e 3 nere.

Winter Park

La presenza del famoso Winter Park, il parco giochi sulla neve dotato di diverse attrazioni per i più piccoli, rende Torgnon una delle mete turistiche predilette per i bambini. Lo Snow Park, invece, è dedicato agli amanti dello snowboard in quanto è possibile scatenarsi e compiere acrobazie in tutta sicurezza.

Queste caratteristiche, se da un lato rendono appunto questo centro turistico una meta prediletta per i più piccoli, non è certo una delle soluzioni più gettonate dagli esperti di scii in quanto le piste non sono propriamente indicate per gli sportivi e per chi è abituato ad affrontare percorsi da professionisti.

Lascia un commento