Milano Fashion Week 2022: tutto quello che c’è da sapere

Torna la Milano Fashion Week dal 22 al 28 febbraio con tante conferme e altrettante novità. Vediamo il calendario delle sfilate e le new entry che riguarderanno l’evento più atteso nel panorama della moda.

Milano fashion week 2022

Ennesima conferma, sempre se ce ne fosse bisogno, per Milano come capitale del fashion internazionale che preannuncia la rinascita della moda italiana a dispetto del periodo difficoltoso causato dalla pandemia.

Questa nuova edizione della Milano fashion week prevede da un lato il ritorno di grandi marchi come Bottega Veneta, Armani, Trussardi e Gucci, dall’altro il lancio di nuovi player del settore come AC9, Cormio e Palm Angeles. Grandi novità e iniziative in favore della nuova generazione con programmi mirati a sostenere finanziariamente i nuovi marchi indipendenti.

Appuntamenti

Confermato l’appuntamento con Fashion Bridges, dove quattro talenti di origine sudafricana hanno presentato, in coppia con altri quattro stilisti italiani, le loro collezioni alla South African Fashion Week e ora avranno la possibilità di emergere e aumentare la loro visibilità anche alla Milano Fashion Week del 2022.

Altro appuntamento prevede come tema principale l’inclusione e la presentazione di differenti stili di vita e tendenze del momento. All’interno di ADI Design Museum andranno live le presentazione di Romy Calzado, Sheetal Shah, Judith Borsetto, Nyny Ryke Goungou e Zineb Hazim, cinque designer talentuosi e dal futuro molto promettente.

Lascia un commento